La Rocca di Cristallo

    Anno

    2020

    Editore

    Ocho Tocho

    Pagine

    303

    Prima edizione

    Mondadori, 1983

    Alias

    Marina Montemayer

    La Francia della Rivoluzione è una terra di grandi promesse, e per questo l’italiana Maddalena parte per Parigi, convinta che la presa della Bastiglia abbia reso gli uomini e le donne liberi e uguali.
    Invece, molte sono le delusioni e molto lo sconforto: c’è chi si approfitta vergognosamente degli ideali e Maddalena commette l’imprudenza di parlarne.
    Da questo momento, la sua vita diventa una fuga ininterrotta, e dopo aver conosciuto l’estasi dell’amore con un uomo indimenticabile, Maddalena rischia di perdere non solo quest’uomo, ma addirittura se stessa nella Vandea appassionata e crudele della controrivoluzione, tra aristocratici in cerca di vendetta, servi infidi, perfide nobildonne e leggende di antiche maledizioni...

    Image
    Image

    La Rocca di Cristallo

    La Francia della Rivoluzione è una terra di grandi promesse, e per questo l’italiana Maddalena parte per Parigi, convinta che la presa della Bastiglia abbia reso gli uomini e le donne liberi e uguali.
    Invece, molte sono le delusioni e molto lo sconforto: c’è chi si approfitta vergognosamente degli ideali e Maddalena commette l’imprudenza di parlarne.
    Da questo momento, la sua vita diventa una fuga ininterrotta, e dopo aver conosciuto l’estasi dell’amore con un uomo indimenticabile, Maddalena rischia di perdere non solo quest’uomo, ma addirittura se stessa nella Vandea appassionata e crudele della controrivoluzione, tra aristocratici in cerca di vendetta, servi infidi, perfide nobildonne e leggende di antiche maledizioni...

    Anno

    2020

    Prima edizione

    Mondadori, 1983

    Editore

    Ocho Tocho

    Alias

    Marina Montemayer

    Pagine

    303

    Acquista il libro

    © 2021 MariMara. Tutti i diritti riservati. | Credits