Image

    Allarme a Strasburgo

    Anno

    1993

    Editore

    Theorema Libri

    Una trama avvincente, avventurosa, addirittura da “fiato sospeso”, e un narrare spigliato, senza soste, sanno creare nel romanzo una suspense da film poliziesco. In più, una forte attualità storico politica: l’Europa, il Parlamento europeo, il problema ecologico inteso come difesa dall’inquinamento e come lotta contro le sofisticazioni alimentari, per la difesa della salute contro i profittatori.

    Protagonisti: un giornalista d’assalto, tedesco, che rischia la vita per le sue coraggiose denunce; la sua vivacissima figlia tredicenne e un suo compagno di scuola francese; un ragazzo italiano quindicenne, figlio di un’interprete parlamentare decisa, impegnata, e... Strasburgo, la città di frontiera già scontro e incontro di popoli e di religioni, ricca di storia, di arte, e oggi degna sede del Consiglio d’Europa e del Parlamento europeo. Antagonisti... be’, questo lo si scoprirà leggendo il romanzo.

    Un libro, dunque, che può conciliare con la carta stampata anche i ragazzi teledipendenti e che coinvolge intelletto e anima nel cammino solidale, non facile ma stimolante, verso la nostra Europa.

    Image
    Image

    Allarme a Strasburgo

    Una trama avvincente, avventurosa, addirittura da “fiato sospeso”, e un narrare spigliato, senza soste, sanno creare nel romanzo una suspense da film poliziesco. In più, una forte attualità storico politica: l’Europa, il Parlamento europeo, il problema ecologico inteso come difesa dall’inquinamento e come lotta contro le sofisticazioni alimentari, per la difesa della salute contro i profittatori.

    Protagonisti: un giornalista d’assalto, tedesco, che rischia la vita per le sue coraggiose denunce; la sua vivacissima figlia tredicenne e un suo compagno di scuola francese; un ragazzo italiano quindicenne, figlio di un’interprete parlamentare decisa, impegnata, e... Strasburgo, la città di frontiera già scontro e incontro di popoli e di religioni, ricca di storia, di arte, e oggi degna sede del Consiglio d’Europa e del Parlamento europeo. Antagonisti... be’, questo lo si scoprirà leggendo il romanzo.

    Un libro, dunque, che può conciliare con la carta stampata anche i ragazzi teledipendenti e che coinvolge intelletto e anima nel cammino solidale, non facile ma stimolante, verso la nostra Europa.

    Anno

    1993

    Editore

    Theorema Libri

    © 2021 MariMara. Tutti i diritti riservati. | Credits